l’Associazione Contatto, in collaborazione con il dipartimento di salute mentale dell’ospedale Niguarda di Milano, presenta Semola, il primo progetto italiano che rivolge la sua attenzione ai figli di coloro che soffrono di un malessere psichico.
Ho realizzato le illustrazioni del racconto “Freccia, la cavallina”, scritto da Marika Pettuzzo e Stella Pisaniello, affrontando il delicatissimo tema della tossicodipendenza.
Lo scopo è quello di fornire agli adulti degli strumenti per informare i più piccoli su ciò che sta succedendo in famiglia e al tempo stesso di comprendere quali possano essere i vissuti dei figli, ascoltandoli e aiutandoli.
Back to Top